TUTTO IL CALCESTRUZZO IN UN DISCHETTO

I software della Enco nascono nel 1992 e riguardano la tecnologia del calcestruzzo.

Nel tempo hanno subito notevoli variazioni in relazione soprattutto all'evoluzione delle normative europee.

Allo stato attuale sono disponibili due programmi software:

Easy & Quick 2012 destinato ai progettisti per le prescrizioni di capitolato sul calcestruzzo delle opere in c.a. e c.a.p.


CMD 2012 (Computerized Mix Design) destinato ai produttori di calcestruzzo (preconfezionatori, prefabbricatori, imprese) per le opere in c.a. e c.a.p.


r Reinforced Polymer) Software per il calcolo del rinforzo a flessione di travi in cemento armato con materiali FRP



Easy & Quick 2012

Il software Ŕ finalizzato ai
progettisti che desiderano prescrivere le caratteristiche del calcestruzzo in base alle vigenti o alle nuove norme europee.
Il software contiene un programma per l'elaborazione delle prescrizioni di capitolato che fa riferimento alle
NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI (DM 14 Gennaio 2008) per i calcestruzzi.
Entrambi i programmi portano alla
stesura di un capitolato per le prestazioni del calcestruzzo: classe di resistenza (Rck); classe di esposizione (durabilitÓ); classe di consistenza (lavorabilitÓ); tipo e classe di cemento; tipo e diametro massimo dell'inerte; modalitÓ di messa in opera (compattazione) e stagionatura.
Il software prevede anche la possibilitÓ di prescrivere il calcestruzzo in base ad
altre prestazioni quali resistenza a trazione, resistenza a flessione, resistenza a compressione per la scasseratura o tesatura dei cavi, e impermeabilitÓ.

Il Software è allegato, unitamente alle Norme Tecniche per le Costruzioni, alla vendita del libro IL NUOVO CALCESTRUZZO.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


CMD 2012
(Computerized Mix Design)


Il software Ŕ destinato ai
produttori di calcestruzzo (preconfezionatori, prefabbricatori, imprese) che desiderano ottimizzare la ricetta e le prestazioni del calcestruzzo in accordo con le vigenti norme europee o con quelle di prossima adozione.

Il software consente di elaborare il
mix-design del calcestruzzo adottando i criteri di durabilitÓ previsti dalla norma europea EN-206 unitamente a quelli previsti dalle Norme Tecniche per le Costruzioni (DM 14 Gennaio 2008). Pertanto il programma permette il calcolo della " ricetta ", della curva granulometrica , della correzione sull'acqua di impasto per tener conto dell' umiditÓ degli inerti , in base alle prestazioni del calcestruzzo richieste (Rck, lavorabilitÓ, ecc.).
Si segnala per i
preconfezionatori la possibilitÓ di programmare la perdita di lavorabilitÓ (in base alle condizioni stagionali, ai tempi di trasporto previsti) e di come prepararla con una ricetta adeguata per il tipo di cemento prescelto ed il relativo dosaggio, per il tipo ed il dosaggio di additivo fluidificante o superfluidificante.
Per i
calcestruzzi prefabbricati Ŕ possibile ottimizzare il ciclo di vapore in termini di prestagionatura a temperatura ambiente, velocitÓ di riscaldamento, temperatura massima di regime, classe di cemento prescelto.
Nel programma sono contenuti alcune
decine di milioni di ricette in base alle prestazioni richieste (Rck, durabilitÓ, impermeabilitÓ, resistenza a trazione e flessione, resistenza alle brevi stagionature ed alle condizioni climatiche, lavorabilitÓ e perdita di lavorabilitÓ) ed alle materie prime disponibili: 150 cementi, inerti alluvionali e di frantumazione con diametro massimo da 8 a 150 mm, e additivi (acceleranti, ritardanti, riduttori di acqua, aeranti) con dosaggi vari.

Costo: €
720.00 (IVA inclusa)