DIAGNOSTICA

Sviluppiamo campagne di diagnostica su opere in calcestruzzo, nonché nell’ambito del restauro conservativo dei beni culturali. Nello specifico, la diagnostica può essere eseguita con prove di tipo:
- in situ non/distruttivo o semi/distruttivo (rilievo visivo e geometrico, sclerometria, pachometria, onde ultra-soniche, pull-out , pull-off, martinetti piatti);
- in situ distruttivo (carotaggio, prelievo conci murari e spezzoni armatura, misura diretta di copriferro e diametro residuo armature);
- in laboratorio (presenza di cloruri, carbonatazione, diffrazione dei raggi X, analisi termica, assorbimento raggi infrarossi, petrografia, impermeabilità all’acqua, prove fisico-meccaniche sui campioni estratti).
Di seguito sono mostrate due sezioni divise per tematiche di interesse. Sezione Strutture in muratura e legno e sezione Strutture in cemento armato

 

CONSULENZA

La consulenza specialistica Enco va dai materiali in sede di progettazione e direzione lavori fino alla formulazione e alla ricerca nel campo degli additivi, delle malte e dei calcestruzzi. Ci occupiamo di certificazione di materiali e prodotti per l’edilizia. Forniamo supporto in arbitrati ed assistenza tecnico – legale. Di seguito sono mostrati alcuni esempi delle varie attività di consulenza sviluppate in questi anni.